Monografie

Produttività, salari e profitti: il ruolo dei contratti a tempo determinato

Febbraio, 2019

Ricci, Andrea ; Cirillo, Valeria

In questo lavoro si analizza la relazione fra la diffusione dei contratti a tempo determinato e la dinamica della produttività del lavoro, dei salari e dei profitti nelle imprese italiane. A tal fine si utilizzano i dati della componente longitudinale della Rilevazione su Imprese e Lavoro (RIL), condotta dall’Inapp per gli anni 2007, 2010 e 2015, integrati con le informazioni contenute negli archivi dei bilanci di fonte AIDA. I risultati supportano l’ipotesi che la diffusione della flessibilità contrattuale abbia favorito, in generale, un modello competitivo orientato prevalentemente verso la riduzione del costo del lavoro e, in particolare, abbia alimentato il dualismo del tessuto imprenditoriale italiano fra imprese high-performers e low-performers.

Verso una ripresa dell'apprendistato : 17. rapporto di monitoraggio

Febbraio, 2018

INAPP ; INPS ; D'Agostino, Sandra ; Vaccaro, Silvia

Rapporto sull’apprendistato realizzato da Inapp, in collaborazione con Inps, ricostruisce il quadro dell’andamento dell’occupazione in apprendistato, avvalendosi dei dati amministrativi Inps che riguardano il triennio 2014-2016. Il volume prosegue con un’analisi dell’offerta di formazione pubblica e delle risorse impegnate e spese dalle Regioni e Province autonome nel corso del 2015, ultima annualità disponibile dei dati forniti dalle amministrazioni regionali.

Verso una ripresa dell'apprendistato : 17. rapporto di monitoraggio : Executive Summary

Novembre, 2017

INAPP ; INPS ; D'Agostino, Sandra ; Vaccaro, Silvia

Sintesi del XVII Rapporto sull’apprendistato realizzato da Inapp, in collaborazione con Inps, ricostruisce il quadro dell’andamento dell’occupazione in apprendistato, avvalendosi dei dati amministrativi Inps che riguardano il triennio 2014-2016. Il volume prosegue con un’analisi dell’offerta di formazione pubblica e delle risorse impegnate e spese dalle Regioni e Province autonome nel corso del 2015, ultima annualità disponibile dei dati forniti dalle amministrazioni regionali.

17. Rapporto sulla formazione continua

Ottobre, 2017

INAPP

Il Rapporto annuale sulla Formazione continua consente di avere una visione di insieme delle dimensioni assunte in Italia dal fenomeno dell’apprendimento permanente, finalizzato alla crescita delle competenze professionali e del capitale umano, e della sua diffusione nelle aziende e nei luoghi di lavoro, così come dell’evoluzione del quadro delle misure di sostegno e delle opportunità esistenti per i lavoratori e le imprese.

La IeFp tra scelta vocazionale e seconda opportunità. XV Rapporto di monitoraggio delle azioni formative realizzate nell’ambito del diritto-dovere: a.f. 2015-16

Luglio, 2017

INAPP

Il presente rapporto riguarda lo stato dell’arte dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale, con riferimento all’annualità formativa 2015-16 (anno solare 2015, per le risorse finanziarie). Il documento è stato redatto dall’Inapp, per conto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali al fine di descrivere lo stato di avanzamento del sistema IeFP, a partire dalla rilevazione congiunta MLPS-MIUR.

Piano di azione internazionale di Madrid sull’invecchiamento. Rapporto per l’Italia 2012- 2017

Febbraio, 2017

INAPP

La stesura del Rapporto è parte dell’attività INAPP di monitoraggio dei progressi compiuti dall’Italia nella messa in opera del Piano di azione internazionale per l’invecchiamento di Madrid (MIPAA) e affianca la raccolta di informazioni sulle politiche pubbliche e le buone prassi di intervento, nonché la partecipazione ai lavori del Working Group on Ageing attivato dall’UNECE sin dal 2008.

Pari dignità e pieno sviluppo della persona. La qualità del lavoro in Italia e in Europa

Febbraio, 2017

Bulgarelli, Aviana

Sono tre gli aspetti del tema della qualità del lavoro affrontati all'interno del contributo: 1) il concetto della qualità del lavoro; 2) lo stato e l’evoluzione delle dimensioni della qualità del lavoro in Europa e in Italia; 3) alcune sfide da affrontare per migliorare la qualità del lavoro in Italia.

Istruzione e Formazione in Europa Italia. Rapporto preliminare

Dicembre, 2016

INAPP ; Refernet

I report Cedefop-ReferNet offrono una panoramica del sistema nazionale di istruzione e formazione dei Paesi membri UE, Islanda e Norvegia al fine di rendere conoscibili le caratteristiche salienti, il ruolo che il sistema VET esplica in una prospettiva di apprendimento lungo l’arco della vita e la sua rilevanza ed interazione con il mercato del lavoro in ciascun Paese.