Indagine PEC - Professioni e Competenze nelle imprese

17.03.2021 - L’Indagine Professioni e competenze (ex Audit), giunta alla sua quarta edizione, mira a raccogliere informazioni di tipo qualitativo sui fabbisogni delle imprese in termini di carenza/mancanza di specifiche conoscenze/competenze legate alle figure professionali presenti in impresa. Agli imprenditori e ai responsabili del personale delle grandi, medie e piccole aziende si chiede infatti di indicare se, con riferimento alle professioni esercitate nell’azienda, si renderà necessario o meno nei mesi successivi un rafforzamento di alcuni specifici ambiti di conoscenza e competenza per migliorare la performance lavorativa. Le imprese sono invitate a rispondere, in modo particolarmente dettagliato, non sulla formazione che è stata realizzata nel corso degli ultimi tempi bensì su quella che dovrebbe essere realizzata nel prossimo futuro per soddisfare specifici fabbisogni. La rilevazione, effettuata con tecnica C.A.T.I. (Computer Assisted Telephone Interview), viene condotta presso un campione di 35.000 imprese operanti in tutti i settori economici su tutto il territorio nazionale. L’indagine presenta una quota longitudinale. I risultati dell’indagine alimentano, in prima battuta, il sistema informativo Professioni, Occupazione, Fabbisogni (https://professionioccupazione.isfol.it). La società SWG S.p.A., incaricata dall’Inapp per la raccolta dei dati, avvalendosi di una squadra di intervistatori esperti, contatterà un campione di imprese a cui sarà chiesto di partecipare all’indagine tramite intervista telefonica. L’indagine è inserita nel Programma Statistico Nazionale del SISTAN (codice IAP-00011) ed assume pertanto carattere di interesse pubblico come predisposto dal D.lgs. n.322/1989 (Gazz. Uff. del 22 settembre 1989, n. 222). L’attività è prevista nel Programma Operativo Nazionale - Sistemi di politiche attive per l'occupazione (PON SPAO) cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo (FSE) programmazione 2014-2020, per il quale l'INAPP opera in qualità di Organismo intermedio. Per ogni ulteriore informazione vi invitiamo a contattarci tramite il Numero Verde gratuito 800422522, attivo tutti i giorni feriali dalle ore 8.00 alle ore 20.00 per l’intero periodo di durata dell’indagine o attraverso la casella di posta elettronica indagine-inapp-pec@swg.it.