Intangible Assets Survey

Obiettivo

L'indagine intende verificare dimensioni e caratteristiche dell'impegno delle imprese in attività finalizzate ad incrementare il patrimonio 'intangibile', a partire dalla attività formativa e finalizzata allo sviluppo del capitale umano, e a migliorarne le capacità competitive.

Descrizione sintetica

L'indagine fornisce una misura degli investimenti intangibili delle imprese italiane rilevando contemporaneamente, per ogni impresa intervistata, i diversi fattori che contribuiscono allo sviluppo del capitale immateriale (innovazione tecnologica, innovazione organizzativa, ricerca e sviluppo, formazione, brand, ecc.) e la loro durata.

L'indagine, inserita nel Piano Statistico Nazionale del SISTAN (IAP-00012), rileva alcuni indicatori chiave sulla base di una metodologia armonizzata con altre indagini Sistan, essendo realizzata con cadenza diversa rispetto a queste.

Sono rilevate inoltre informazioni su caratteristiche delle imprese, degli addetti e delle attività realizzate, strategie aziendali, competenze, strategie anticrisi.

L'Indagine integra le informazioni provenienti dalla Indagine sulla conoscenza nelle imprese (INDACO - CVTS, IAP-00006) fornendo informazioni utili allo sviluppo delle politiche formative e sugli investimenti in innovazione e ricerca e sviluppo, anche attraverso la pubblicazione degli esiti all'interno del Rapporto annuale al Parlamento sulla Formazione Continua, curato da INAPP per conto del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Comparabilità dei dati

L'indagine utilizza un questionario armonizzato con quello utilizzato dall'indagine britannica 'Intangible Assets Survey' di NESTA, ONS e Imperial College di Londra. Pertanto è confrontabile con i risultati delle due rilevazioni britanniche. È inoltre parzialmente confrontabile con i risultati delle indagini Eurostat CIS (Community Innovation Survey) e della "Rilevazione sull’innovazione delle imprese italiane" di Istat.

I risultati di tale Indagine sono inoltre parzialmente confrontabili con quelli di CVTS1, CVTS2, CVTS3, CVTS4 e CVTS5, sia a livello nazionale (ISTAT), sia a livello europeo (EUROSTAT) che a livello delle singole rilevazioni nazionali degli Stati membri dell’Unione Europea che hanno partecipato all’Indagine nelle diverse waves, condotte dai relativi NSI (National Statistical Institutes). Sono inoltre confrontabili con quelli della Indagine INAPP INDACO-CVTS3 (Indagine sulla conoscenza nelle imprese - IAP-0006).

Come citare la fonte: INAPP, Rilevazione statistica sugli Investimenti Intangibili (Intangible Assets Survey-1)

2012
Microdati Per la richiesta dei dati contattare il servizio statistico dell’Istituto al seguente indirizzo: serviziostatistico@inapp.org
Macrodati
Metadati PDF icon Questionario PDF icon Tracciato record PDF icon Nota metodologica