Peer Review

Con la nuova Raccomandazione del Consiglio europeo del 24 novembre 2020 relativa all’Istruzione e Formazione Professionale (IFP) per la competitività sostenibile, l’equità sociale e la resilienza, è stato riaffermato il ruolo strategico dei National Reference Points (NRPs) di EQAVET per la diffusione e il sostegno sia dell’autovalutazione, come strumento efficace per la garanzia della qualità sia della Peer Review (Valutazione tra Pari), da svolgersi non solo a livelli di erogatori di IFP ma anche a livello di sistema. 

 

La Peer Review a livello di erogatori dell’IFP   

La Peer Review a livello di erogatori di IFP (VET providers) è fondata su una metodologia introdotta e sperimentata in Europa e si basa sulla combinazione dell’autovalutazione degli istituti o centri di Istruzione e Formazione Professionale (Vocational Education and Training - VET) con la valutazione esterna dei Pari (definiti appunto Peers). La Peer Review, adottata su base volontaria, ha una funzione formativa ed è mirata a favorire lo sviluppo dell’assicurazione della qualità.  

L’attività di valutazione viene realizzata durante visite (le cosiddette visite di Peer Review) presso l’istituzione soggetta a valutazione, condotte da un gruppo esterno di esperti, appunto i Pari, che sono chiamati a valutare la qualità di alcune aree della struttura formativa, utilizzando indicatori e descrittori di qualità. Sebbene esterni agli istituti o centri, i Pari lavorano in un contesto simile a quello dell’istituzione valutata e sono dotati di esperienza e professionalità specifiche nella materia oggetto di valutazione; così, ponendosi “su base di parità” rispetto ai soggetti e ai contesti da valutare, i Pari creano un clima di apertura e apprendimento reciproco incoraggiando un processo di mutual trust tra i partecipanti, le istituzioni e i sistemi coinvolti.  

Per maggiori informazioni e approfondimenti sugli strumenti utilizzati dalla metodologia europea di Peer Review, a livello di erogatori dell’IFP, è possibile consultare il Manuale di peer review per l'istruzione e la formazione professionale iniziale nella sezione Documenti.  

 

La Peer Review a livello di sistema dell’IFP  

La Peer Review tra gli attori dei sistemi di Istruzione e Formazione Professionale (VET systems) è un’importante procedura per accrescere la trasparenza e la coerenza delle disposizioni in materia di garanzia della qualità e per rafforzare la fiducia tra gli Stati membri. A livello di sistema, al fine di sostenere la valutazione tra Pari per un continuo miglioramento, sulla base di una metodologia specifica elaborata dalla Rete europea EQAVET, è stato predisposto un documento tecnico-scientifico (Methodological proposal for the EQAVET Network’s approach to system level Peer Reviews), presentato in occasione della riunione annuale della Rete EQAVET 2021 e consultabile nella sezione Documenti.  Il documento si basa sulla Raccomandazione del 24 novembre 2020 che prevede l'introduzione di Peer Review a livello di sistema, per offrire alle istituzioni e ai Paesi coinvolti un'opportunità per riflettere sui propri dispositivi per garantire la qualità del sistema nazionale di IFP.  

La realizzazione delle Peer Review di sistema è promossa dai Reference Point Nazionali e l’adesione è volontaria, in quanto compete a ciascun paese dell'UE mostrare interesse a ospitare e partecipare alle attività.