27.01.2021 - Il Sole 24 Ore

In allegato: 
Bassa istruzione per 13 milioni di adulti

L'Italiadovrebbe puntare conforza a investire parte delle risorse del Recovery Plan sulla formazione continua. È l'appello sottoscritto da esperti appartenenti a diversi enti, tra cui Antonio Ranieri (Cedefop, Centro europeo per la formazione professionale), Sebastiano Fadda (Inapp), Giovanni Biondi (Indire), Giorgio Sbrissa (Evta, European Vocational Training Association),