Puglia - Legge Regionale 6 ottobre 2021, n. 35

Regione: 
Puglia
Ente: 
Il Presidente della Giunta Regionale
Fonte: 
B.U.R.
Numero Fonte: 
127
Data Fonte: 
08/10/2021
"Disposizioni per la promozione della parità retributiva tra i generi, il sostegno all'occupazione e all'imprenditoria femminile"
Thesaurus: 
Occupazione femminile
Politiche dell`occupazione
Abstract: 

Con il seguente provvedimento, la Regione Puglia riconosce che la Parità di Genere, sancita dagli articoli 3 e 37 della Costituzione Italiana, individuata come Obiettivo 5 dell'Agenda 2030 dell'ONU per lo sviluppo sostenibile, è il presupposto per un sistema equo di cittadinanza e convivenza per lo sviluppo socio-economico del territorio. La Regione riconosce altresì che il diritto alla parità retributiva tra donne e uomini per uno stesso lavoro è uno dei principi fondamentali sancito dall'Ordinamento Europeo, e il superamento della differenziazione retributiva basata sul genere rappresenta uno strumento per garantire il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione delle donne all'organizzazione del Paese. La Regione pertanto valorizza la centralità del ruolo delle donne nella società e promuove la diffusione di una cultura paritaria a tutti i livelli, rispettando le identità e valorizzando le differenze di genere. 

Visualizza e scarica l'atto: 
AllegatoDimensione
PDF icon Legge Regionale 6 ottobre 2021, n. 355.34 MB