Accordo 20 febbraio 2014

Ente: 
Conferenza Stato-Regioni
Fonte: 
Altro
Numero Fonte: 
1
Data Fonte: 
28/02/2014
Linee guida regionali sulla Piattaforma tecnologica di supporto alla Garanzia Giovani
Thesaurus: 
Occupazione giovanile
Lavoro
Abstract: 

L'approvazione delle Linee Guida  consentirà l'avvio omogeneo della Garanzia Giovani  su tutto il territorio nazionale, permettendo ai beneficiari di registrarsi nel Programma dal portale nazionale www.garanziagiovani.gov.it, dal portale Cliclavoro (www.cliclavoro.gov.it) e dai siti delle Regioni.  Inoltre, la realizzazione della piattaforma unitaria garantirà, per la prima volta, una piena interconnessione tra tutti i nodi del "sistema lavoro", assicurando che le  informazioni sui servizi resi ai giovani e il relativo monitoraggio siano disponibili a tutti gli attori coinvolti (servizi per l'impiego, agenzie autorizzate, Regioni, Ministero). La piattaforma unitaria, basata sul collegamento delle banche dati regionali con il sistema centrale, farà sì che ogni giovane, indipendentemente dal luogo di registrazione al Programma, risulti pienamente "contendibile", superando i limiti finora esistenti. Infatti, ogni struttura autorizzata potrà offrire i servizi previsti dalla Garanzia Giovani a ciascun giovane uscito dal sistema d'istruzione o alla ricerca di un'occupazione, ricevendo un bonus, basato su un sistema di costi standard, solo qualora tale azione vada a buon fine.  La piattaforma sarà caratterizzata da quattro aree di servizi:

  • servizi informativi per i giovani, offerti  integrando le informazioni dei soggetti operanti su tutto il territorio nazionale
  • i servizi a valore aggiunto (orientamento, matching, fascicolo)
  • servizi di monitoraggio (sia istituzionale che per informare i giovani sulle caratteristiche del mercato, delle professioni e delle buone paratiche)
  • i servizi "smart" offerti sotto forma di app che di servizi avanzati sul portale
Documento: 

L'approvazione delle Linee Guida  consentirà l'avvio omogeneo della Garanzia Giovani  su tutto il territorio nazionale, permettendo ai beneficiari di registrarsi nel Programma dal portale nazionale www.garanziagiovani.gov.it, dal portale Cliclavoro (www.cliclavoro.gov.it) e dai siti delle Regioni.  Inoltre, la realizzazione della piattaforma unitaria garantirà, per la prima volta, una piena interconnessione tra tutti i nodi del "sistema lavoro", assicurando che le  informazioni sui servizi resi ai giovani e il relativo monitoraggio siano disponibili a tutti gli attori coinvolti (servizi per l'impiego, agenzie autorizzate, Regioni, Ministero). La piattaforma unitaria, basata sul collegamento delle banche dati regionali con il sistema centrale, farà sì che ogni giovane, indipendentemente dal luogo di registrazione al Programma, risulti pienamente "contendibile", superando i limiti finora esistenti. Infatti, ogni struttura autorizzata potrà offrire i servizi previsti dalla Garanzia Giovani a ciascun giovane uscito dal sistema d'istruzione o alla ricerca di un'occupazione, ricevendo un bonus, basato su un sistema di costi standard, solo qualora tale azione vada a buon fine.  La piattaforma sarà caratterizzata da quattro aree di servizi:

  • servizi informativi per i giovani, offerti  integrando le informazioni dei soggetti operanti su tutto il territorio nazionale
  • i servizi a valore aggiunto (orientamento, matching, fascicolo)
  • servizi di monitoraggio (sia istituzionale che per informare i giovani sulle caratteristiche del mercato, delle professioni e delle buone paratiche)
  • i servizi "smart" offerti sotto forma di app che di servizi avanzati sul portale
  • Consulta la versione integrale